Tutto sulle auto a noleggio a lungo termine: approfitta di utili suggerimenti ed esperienze utente su fornitori come BrumBrum, Noleggiare, Leasys e ALD Automotive.

Noleggio Semplice

Noleggio Semplice si rivolge sia ad aziende che private per offrire un servizio di noleggio a lungo termine in abbonamento mensile tutto incluso, con una vasta scelta di modelli e marche.

Comparazione fornitori

Facile.it

Facile.it è una piattaforma multiservizio che offre anche il noleggio a lungo termine con abbonamento mensile, comprensivo di copertura assicurativa completa e manutenzione ordinaria e straordinaria del veicolo.

Comparazione fornitori

Auto No Problem

Auto No Problem è un servizio di noleggio a lungo termine che permette di scegliere tra oltre 29 marche di automobili secondo le proprie necessità, pagando un canone mensile.

Comparazione fornitori

Brumbrum

Brumbrum è un’azienda italiana che offre un servizio di noleggio auto in abbonamento. Si può scegliere un contratto di 36, 48 o 60 mesi, o chiedere un preventivo personalizzato.

Comparazione fornitori

LeasePlan

Leaseplan è un servizio internazionale di car subscription che offre abbonamento a lungo termine per una vasta gamma di automobili e anche un servizio flessibile a partire da un mese.

Comparazione fornitori
Da: Cristiano Coccanari
Ultimo aggiornamento 15.03.2022

Cosa sono le auto a noleggio a lungo termine?

  • Le auto a noleggio a lungo termine o car subscription sono noleggi legati al pagamento di un canone mensile fisso.
  • Copertura guasti, spese di immatricolazione, assistenza stradale, manutenzione e assicurazione sono tutti inclusi nel prezzo. Paghi solo benzina ed eventuali pedaggi e penali.
  • La maggior parte dei processi di prenotazione sono online o basati su app. I termini sono generalmente abbastanza flessibili, con recesso possibile prima del termine e in alcuni casi la possibilità di cambiare regolarmente veicolo.

7 suggerimenti che dovresti tenere a mente quando ti abboni a un’auto

Abbiamo provato diversi noleggi a lungo termine, quindi sappiamo cosa aspettarci durante il processo. I seguenti suggerimenti ti aiuteranno a capire cosa fare, e come evitare errori e problematiche che possono essere irritanti e costosi.

Suggerimento # 1: controlla le condizioni contrattuali

Se vuoi provare un servizio di car subscription, devi innanzitutto prestare attenzione alle condizioni contrattuali.

  • In primo luogo, il tuo fornitore dovrebbe essere chiaro sui termini di preavviso, sui costi aggiuntivi e su qualsiasi altro termine e condizione. Se stanno nascondendo quei termini in caratteri minuscoli, si tratta di un pessimo segnale. Consulta la nostra tabella di comparazione dei fornitori di auto a noleggio a lungo termine per i dettagli.
  • In secondo luogo, scegli un’azienda che offra un servizio adatto alle tue necessità. Controlla i termini e le tariffe di consegna, cosa è incluso nell’abbonamento e i tempi di consegna previsti.

Suggerimento # 2: presta attenzione durante la consegna del veicolo

Dedica il tempo necessario alla consegna del veicolo. Assicurati di documentare le condizioni dell’auto per iscritto. Inoltre, scatta foto e registra video con la fotocamera del tuo cellulare.

Come mai? Perché le consegne tendono ad essere abbastanza veloci. L’autista responsabile della consegna di solito deve rispettare delle scadenze ravvicinate e vuole portare a termine il proprio lavoro rapidamente.

Noterai che accade esattamente il contrario quando si tratta di restituire il veicolo. Avrai un perito professionale e il controllo sarà estremamente approfondito e dettagliato. Se non hai fatto la tua ispezione approfondita all’inizio, ciò potrebbe comportare costi aggiuntivi.

Quando ricevi l’auto, essa non è particolarmente controllata e l’ispezione durante la consegna non sarà particolarmente dettagliata

Ciò può far sì che il perito delle restituzioni trovi problematiche che non sono state individuate al momento della consegna e che non sono state effettivamente causate da te. Quindi, prenditi il ​​tuo tempo durante la consegna. Anche se l’autista vuole partire immediatamente, prendi il tempo che serve. Scatta le tue foto, controlla tutta la documentazione e non lasciarlo andare finché non sei soddisfatto.

Suggerimento extra per la consegna del veicolo: se utilizzi un’azienda per la prima volta, potresti anche scegliere tu il tuo perito. Di solito, puoi trovare qualcuno del posto per 100€- 200€.

Consiglio # 3: quanto costano le auto a noleggio a lungo termine? Comprendi i costi!

Il costo più importante delle auto in abbonamento è il canone mensile. Questo varia a seconda del modello, delle specifiche, del piano di chilometraggio incluso e della durata dell’abbonamento.

Puoi trovare veicoli a meno di 200€ al mese, ma le auto di lusso possono arrivare fino a quasi 1000€.

Oltre alla tariffa di abbonamento, ci sono altri costi che possono influire su quanto paghi complessivamente:

  • Quota di iscrizione (quando pfevista)
  • Costo di consegna
  • Spese di spedizione per il reso
  • Costi per funzionalità aggiuntive (facoltative) dell’abbonamento come conducenti aggiuntivi o indennità di chilometraggio
  • Costi di benzina o diesel (o elettricità)
  • Pulizia e accessori (spesso inclusi)
  • Costi per parcheggio e pedaggi autostradali
  • Franchigia assicurativa

Raccomandazione: stima i costi mensili totali sommandoli. Aspettati che non tutto sia incluso, leggi attentamente i termini e condizioni e fatti un’idea del vero costo dell’abbonamento.

Suggerimento: la franchigia assicurativa è di solito il più grande costo “nascosto”.

Questo ci porta direttamente al suggerimento 4.

Suggerimento # 4: le franchigie assicurative

Sii veramente consapevole delle condizioni assicurative e della franchigia fissa, in particolare con i contratti di abbonamento a breve termine. Questi costi possono essere molto elevati in caso di incidente o danneggiamento del veicolo, indipendentemente dal guasto.

Ricorda che il costo della franchigia è spesso addebitabile, in caso di incidente, indipendentemente dal costo della riparazione. Quindi, se hai più incidenti, finirai per pagare più volte la tariffa di franchigia indicata, anche se il danno è relativamente basso.

Ad esempio: nel primo mese di abbonamento alla tua auto, tagli un dissuasore e fai un’ammaccatura sulla porta d’ingresso destra (costo stimato, 150€). Nel secondo mese, graffi il paraurti posteriore (costo stimato, 100€). Nel terzo mese, graffi la vernice quando esci da un parcheggio stretto (costo stimato, 500€). La tua franchigia è di 500€. In questo caso, finirai per pagare 1500€ di franchigia rispetto a un totale di 750€ di danni.

Quindi, in questi casi paga (letteralmente) sapere esattamente quali sono i costi e i termini e condizioni. Quanto descritto non accade sempre, però. Alcuni fornitori ti addebiteranno solo il costo del danno se esso è inferiore alla franchigia totale.

Suggerimento aggiuntivo per la tua franchigia: un buon rapporto qualità-prezzo normalmente è di circa 500€, ma essa può arrivare fino a 2000€. Evita costi così alti.

Per quanto riguarda il pagamento, puoi pagare l’abbonamento all’auto tramite bonifico bancario, carta di credito o addebito diretto a seconda del metodo previsto o scelto da te.

Conclusione: l’impatto principale sul costo complessivo del canone mensile è in gran parte influenzato dalla franchigia e dal numero di richieste di risarcimento che è necessario effettuare, in particolare nel caso di abbonamenti a breve termine.

Suggerimento # 5: la finestra di consegna indicata non è vincolante

Secondo i termini e le condizioni della maggior parte dei fornitori, i tempi di consegna specificati per il tuo veicolo non sono vincolanti.

Alcuni abbonati hanno segnalato che l’orario di consegna concordato non è stato rispettato.

Tienilo a mente e considera il possibile ritardo. In particolare, potresti prendere in considerazione l’idea di evitare di assumere impegni improrogabili per quel giorno, come voli o appuntamenti importanti.

Conclusione: tieniti molto tempo a disposizione il giorno della consegna, ma non preoccuparti; la stragrande maggioranza delle consegne procede senza intoppi.

Suggerimento # 6: auto nuove o usate?

Vuoi un’auto nuova di zecca? A seconda della compagnia, questo a volte è possibile, ma la maggior parte delle auto in abbonamento sono auto usate con basso chilometraggio. Potrebbero esserci alcuni graffi sulla vernice, ma la maggior parte delle auto ha meno di 2 anni e ha meno di 40.000 km. Quindi, troverai l’auto in buone condizioni anche se non è completamente nuova.

Nuove auto – Suggerimento: se vuoi proprio un nuovo veicolo, controlla The Hurry!. Anche Brumbrum ha ottime offerte di auto nuove in abbonamento.

Suggerimento # 7: presta attenzione al chilometraggio incluso

A volte, troverai auto in abbonamento con tariffe mensili estremamente invitanti. Ma il problema è spesso che il numero di chilometri incluso è molto basso e dovrai pagare un prezzo per km piuttosto alto per superare quel limite.

Tenendo conto del costo della benzina, trova un’offerta che combini un prezzo decente con un buon chilometraggio mensile. In genere, dovresti essere in grado di trovare contratti che offrono tra i 2000 e i 3500 km al mese. Considera che alcuni fornitori ti indicheranno invece un chilometraggio totale per la durata prevista dell’abbonamento.

In ogni caso, cerca di considerare il tuo chilometraggio previsto e pondera la scelta se ritieni che potresti superare il limite contrattuale. Il costo in eccesso per chilometro varia notevolmente a seconda della compagnia e vale sempre la pena chiedere se il fornitore ti potrà invece offrire un pacchetto aggiuntivo di chilometri.

Regola generale per i chilometri aggiuntivi: troverai prezzi che vanno da 0,10€ a 0,25€ per chilometro, a seconda del fornitore e della durata del contratto. In caso di sforamento del limite, dunque, i costi potrebbero lievitare piuttosto rapidamente.

Se presti attenzione a questi sette suggerimenti, ti divertirai molto quando farai il grande passo e proverai le auto a noleggio a lungo termine. Ricordati di controllare la nostra tabella di confronto per aiutarti nella scelta.

Requisiti di base per le auto a noleggio a lungo termine

La maggior parte delle società di abbonamento auto in genere prevede le seguenti condizioni:

    • Età minima 18-21 anni (a seconda del fornitore e del veicolo)
    • Età massima 70-75 anni (vale per molti fornitori)
    • Controllo del Credito
    • Possesso di patente di guida italiana o UE, detenuta da almeno 1 o 2 anni (vale per la gran parte delle compagnie)
    • Residenza in Italia
    • Per i neopatentati, valgono i limiti previsti dalla legge italiana relativi alle auto che essi possono guidare

Se soddisfi tutte queste condizioni, la stragrande maggioranza delle aziende avrà qualcosa per te.

Un elenco completo di fornitori e condizioni

Comparazione fornitori

Fornitori di auto a noleggio a lungo termine in Italia

Esistono tre tipi di società che offrono auto a noleggio a lungo termine:

  • Concessionarie
  • Compagnie di autonoleggio
  • Fornitori specializzati in auto a noleggio a lungo termine

Ecco l’elenco degli attuali fornitori di auto in abbonamento in Italia:

LeasePlan
LeasePlan: Leaseplan opera da oltre 30 anni anche in Italia nel settore del noleggio di automobili a lungo termine. L’abbonamento mensile, oltre al noleggio dell’autovettura, offre anche servizi accessori come la copertura assicurativa e la tutela legale. Altri servizi facoltativi come il soccorso stradale, la vettura sostitutiva e la gestione delle multe prevedono l’applicazione di un sovrapprezzo.
Brumbrum
Brumbrum: Brumbrum consente di noleggiare a lungo termine una vettura pagando un abbonamento mensile per un periodo che va dai 36 ai 60 mesi. E’ possibile scegliere tra vetture di differenti tipologie, marche e fasce di prezzo e anche scegliere opzionalmente una formula flessibile che consente uno sconto sul canone mensile quando si utilizza meno l’automobile.
Auto No Problem
Auto No Problem: Auto No Problem è un’azienda italiana che offre un servizio di car subscription (noleggio a lungo termine) a privati e aziende. La formula di abbonamento viene proposta con una durata di 48 o 36 mesi, ma è possibile scegliere in alternativa un contratto a medio termine da 9 a 24 mesi. Il canone mensile è comprensivo di copertura assicurativa, soccorso stradale, manutenzione ordinaria e straordinaria.
Hurry!
Hurry!: L’azienda Hurry! offre formule di noleggio auto tramite il pagamento di un canone mensile. L’offerta si divide tra noleggio a lungo termine e abbonamento flessibile, a seconda che l’utente abbia bisogno di un’automobile per un tempo di almeno 2-3 anni, o voglia invece avere la libertà di poterla tenere anche solo per pochi mesi, o addirittura semplicemente per 30 giorni.
CarPlanner
CarPlanner: CarPlanner è un’azienda italiana che permette di usufruire di un servizio di car subscription, o noleggio in abbonamento, che in cambio di un canone mensile per una durata prestabilita, offre non solo l’utilizzo di un’autovettura ma anche assicurazione RCA, Kasko e contro incendi e furti, soccorso stradale 24/7, manutenzione ordinaria e straordinaria, gestione sinistri e gestione multe.
Rent4You
Rent4You: Rent4You è un’azienda italiana di car subscription, che offre la possibilità di noleggiare a lungo termine automobili, furgoni e moto. Permette di scegliere secondo le proprie esigenze tra oltre 100 veicoli con formula tutto compreso, consentendo anche di personalizzare il proprio canone con servizi aggiuntivi o definendo il chilometraggio totale. Da evidenziare la vasta scelta di auto elettriche messa a disposizione.
Facile.it
Facile.it: Facile.it è un sito reso celebre in Italia anche dagli spot sulle principali reti nazionali, che offre anche noleggio a lungo termine di autoveicoli con la forma del car subscription. Dietro il pagamento di un canone mensile, in pochi giorni si può avere a disposizione un’automobile della fascia di costo e tipologia desiderata. Le offerte vengono costantemente aggiornate.
Noleggiare
Noleggiare: Noleggiare è un portale di noleggio a lungo termine tramite il sistema di car subscription, che prevede il pagamento di un costo mensile per un periodo predeterminato, normalmente di 36 o 48 mesi, in cambio non solo dell’utilizzazione di un’automobile per il periodo del contratto, ma anche di servizi accessori come assicurazioni e manutenzione. Offre una scelta ampia di veicoli di tutte le fasce di prezzo sia a privati che ad aziende.
Noleggio Semplice
Noleggio Semplice: L’offerta di Noleggio Semplice propone la possibilità di noleggiare un’automobile di qualsiasi fascia di prezzo, tipologia, e alimentazione con la formula dell’all inclusive, che oltre al mero utilizzo dell’auto comprende coperture assicurative, manutenzione, soccorso, consegna del veicolo. Nel sito sono presenti sia una sezione per i privati che una per le aziende, con più di 200 automobili a disposizione, tra cui più di 30 ad alimentazione elettrica.
Leasys
Leasys: L’offerta di car subscription (noleggio in abbonamento) di Leasys si rivolge a un’ampia tipologia di pubblico che va da chi è alla ricerca di un’utilitaria, a chi vuole optare per un’auto di lusso, fino alle aziende che preferiscono il noleggio alla proprietà. Offre una vasta gamma di automobili, principalmente dei marchi Fiat, Peugeot e Lancia, con un canone mensile all inclusive.
Telepass
Telepass: Telepass è attiva da anni nel campo della semplificazione e automatizzazione dei servizi e dei pagamenti legati a viaggi e mobilità, e sulla scia di questa missione offre agli utenti anche la possibilità di usufruire di un noleggio auto in abbonamento tutto incluso per 36 mesi, senza lungaggini burocratiche, tramite la sua app Telepass Pay e il programma denominato TPlus.
ALD Automotive
ALD Automotive: L’azienda francese ALD Automotive, forte della sua presenza in oltre 40 paesi, offre anche all’utenza italiana un competitivo servizio di noleggio automobile in abbonamento a lungo termine. Durante la durata del contratto, l’utente si dovrà occupare solamente di pagare il costo mensile di abbonamento, ricevendo in cambio insieme all’automobile tutti i servizi dei quali altrimenti dovrebbe occuparsi personalmente in caso di acquisto di un’auto.
Locauto
Locauto: Locauto è un’azienda italiana attiva da anni nei servizi di noleggio automobili. La società divide la sua offerta tra noleggio giornaliero o a brevissimo termine, e noleggio a lungo termine con la formula dell’abbonamento mensile tutto compreso. Tramite l’innovativo servizio di Smart Check-In, l’utente può compiere dal suo cellulare o pc tutte le operazioni preliminari compreso il pagamento, per poi ritirare l’auto in uno dei parcheggi.
B-RENT
B-RENT: B-RENT offre agli utenti vari servizi di abbonamento, che spaziano dal noleggio a breve e brevissimo termine, al noleggio mensile, a quello a lungo termine con abbonamento mensile altrimenti detto car subscription. Nel caso di noleggio a lungo termine, gli utenti possono scegliere tra le offerte di veicoli di differenti fasce di prezzo e godere di un servizio tutto compreso per un costo fisso mensile.
Arval
Arval: Arval è una società internazionale controllata dal gruppo BNP Paribas che, in cambio di una rata mensile per un tempo che varia dai 24 ai 48 mesi, offre insieme al noleggio dell’auto una copertura assicurativa completa, soccorso stradale, manutenzione e consegna dell’auto a domicilio. Il servizio si rivolge sia a aziende che a privati, con un costo mensile a partire da 169€+IVA.
Syntonia
Syntonia: Syntonia è un fornitore di auto a noleggio a lungo termine con una formula che prevede che in cambio di una rata mensile per un tempo predeterminato da contratto, si possa usufruire insieme all’utilizzo dell’auto di una serie di servizi accessori ma essenziali per un automobilista quali l’assicurazione obbligatoria RCA, la manutenzione,, il soccorso stradale e la tutela legale.
Flee
Flee: Flee è un’azienda italiana che offre un servizio di auto a noleggio a lungo termine flessibile e altamente personalizzabile. A fronte di una parte della rata fissa, un’altra è proporzionale ai chilometri percorsi mensilmente. Inoltre, l’automobilista può decidere la durata del contratto, l’importo dell’anticipo (o anche di non versarlo) e il tipo di copertura assicurativa. E’ possibile noleggiare auto di differenti fasce di prezzo, tipologie e alimentazioni.
UnipolRental
UnipolRental: UnipolRental è una società del gruppo Unipol che offre auto a noleggio con la formula tutto compreso. Oltre all’utilizzo dell’automobile, il contraente potrà godere di una copertura assicurativa molto ampia e di altri servizi accessori che comprendono anche la sostituzione del veicolo in caso di momentanea indisponibilità del veicolo noleggiato. Il contratto proposto ha solitamente la durata di 60 mesi ed è richiesto un anticipo di entità variabile.
Brandini 4Business
Brandini 4Business: Brandini 4Business è un’azienda del gruppo Brandini, entrata recentemente nel settore delle auto a noleggio a lungo termine tutto incluso ma che può vantare l’esperienza di 100 anni nel settore auto della società madre. La formula “tutto compreso” oltre al possesso dell’auto mette a disposizione dell’utente una copertura assicurativa molto ampia (RCA, Kasko e furto/incendi) soccorso stradale, manutenzione ordinaria e straordinaria e anche consegna gratuita del veicolo.

Testare un veicolo elettrico con un abbonamento: è una buona idea?

Tesla

Vuoi provare per qualche mese un veicolo elettrico senza impegno? Un abbonamento per auto è la scelta ideale in questo caso, e scoprirai che molti fornitori ora offrono anche auto elettriche.

Il numero di offerte di auto elettriche aumenta con la domanda. L’attuale percentuale di modelli ibridi e auto elettriche sul mercato è di circa il dodici percento, ma essa aumenta ogni anno. Inoltre, molti automobilisti stanno già utilizzando le società di abbonamento per entrare nel mercato dell’elettrico.

I vantaggi sono numerosi. Con un abbonamento infatti puoi:

  • Acquisire familiarità con la ricarica a casa e in viaggio
  • Provare alcuni veicoli
  • Procurarti rapidamente un’auto elettrica, poiché i tempi di consegna per gli acquisti sono spesso piuttosto lunghi
  • Scoprire quanto potresti risparmiare sul carburante passando all’elettrico

Un confronto tra auto a noleggio a lungo termine, leasing e acquisto

Abbiamo esaminato le somiglianze e le differenze tra queste tre diverse forme di “possesso” dell’auto nella tabella seguente. Naturalmente, si tratta di confronti generali: non tutte le aziende offrono esattamente gli stessi termini. È possibile trovare alcune note relative a queste diverse funzionalità sotto la tabella.

Abbonamento Leasing Acquisto
Durata tipica contratto 1-48 mesi 12-48 mesi 3-7 anni (per acquisto a rate)
Prezzo/mese Economico Variabile Costoso (per acquisto a rate)
Flessibilità (cancellazione, uso a rotazione) Alta Bassa Bassa
Prenotazione online A volte
L’esatta auto che vuoi Dipende dal fornitore
Scambio di veicoli Dipende dal fornitore No No
Inclusivo di tasse, copertura guasti, manutenzione ecc. No No
Assicurazione inclusa? No
Rischio deprezzamento No
Rischio riparazioni No
Chilometraggio gratuito No
Auto nuova Dipende dall’offerta Dipende dall’offerta

La durata del contratto

Con un abbonamento auto, ottieni molti servizi inclusi e una vettura che spesso puoi cambiare su richiesta, e potrai in molti casi firmare un contratto anche per un mese.

Con i contratti di leasing, ci sono più scartoffie e tempi di consegna più lunghi. In genere, le durate del contratto minimo sono più lunghe, e comunque non inferiori a 1 anno.

Se stai acquistando un’auto nuova, i tempi di consegna possono essere molto lunghi se proviene dalla flotta, oppure puoi prendere il giorno stesso un’auto di seconda mano.

Per l’acquisto a rate, la durata del contratto è flessibile, con una media di 3-7 anni a seconda delle tue finanze.

Naturalmente, con tutte e tre le tipologie, esistono differenze tra i vari fornitori in termini di durata del contratto.

Prezzo

Se osservi i tre metodi, noterai che gli abbonamenti sono più economici del leasing e dell’acquisto a rate. Se valga o meno la pena optare per l’opzione più costosa dipende dalle tue esigenze personali o aziendali.

Una delle comodità legate al noleggio in abbonamento è che, benzina e pedaggi autostradali a parte, il costo mensile comprenderà tutto ciò di cui hai bisogno, senza dover pensare a nient’altro. D’altra parte, di solito non è prevista la possibilità di riscattare l’auto a fine contratto.

Flessibilità

Con le auto a noleggio a lungo termine, benefici di un’elevata flessibilità. I contratti variano in durata e le cancellazioni e le proroghe sono facili da implementare. Con alcuni fornitori, potrai anche cambiare auto con breve preavviso.

Il leasing, al contrario, offre pochissima flessibilità perché sottoscrivi un contratto specifico per un veicolo specifico. Non puoi ridurre la durata del contratto senza penalità e non puoi cambiare veicolo durante il contratto.

Allo stesso modo, con un acquisto, ti impegni a comprare un veicolo specifico, quindi dopo il tuo periodo di riflessione iniziale la flessibilità sarà pari a zero.

Prenotazione online

La maggior parte dei servizi in abbonamento sono online o basati su app. Richiedono scartoffie minime e non dovrai andare da nessuna parte per completare una prenotazione.

Puoi stipulare i contratti di leasing online, ma devi essere esperto di computer poiché sono previste molte incombenze burocratiche. Per questo motivo, spesso i clienti preferiscono recarsi di persona negli uffici.

Lo standard in passato per gli acquisti era quello di visitare un concessionario, ma alcune aziende lo stanno cambiando e sta diventando più facile anche in Italia per i proprietari di auto acquistare online.

L’esatta auto che vuoi

Alcuni fornitori di auto in abbonamento ti permetteranno di configurare le specifiche del tuo veicolo e aggiungere alcuni servizi aggiuntivi. Naturalmente, questo altererà il costo a seconda della scelta.

Il grande vantaggio del leasing è che è altamente personalizzabile poiché accetti un impegno contrattuale molto lungo.

Naturalmente, con l’acquisto, scegli sempre il veicolo che vuoi.

Servizi inclusi

Le auto a noleggio a lungo termine prevedono molti servizi inclusi nel costo mensile. Riceverai certificazione, manutenzione, copertura in caso di guasto e copertura assicurativa (sia RCA che Kasko, e spesso anche furto e incendio). Pagherai solo benzina o elettricità. Ovviamente non correrai nemmeno il rischio di deprezzamento dell’auto.

Le cose cambiano molto con il leasing. Qui, ti assumi tutti i costi e le responsabilità, come tasse, guasti, soccorso stradale e manutenzione, ecc. Sei anche responsabile dell’assicurazione. E se dovessi danneggiare l’auto causando il deprezzamento della stessa, anche questo sarà un costo aggiuntivo che sosterrai alla fine del contratto.

Con la proprietà, gli unici servizi aggiuntivi che puoi acquistare riguardano la durata e i dettagli della garanzia.

Auto nuove

Ottenere o meno un’auto nuova dipende dal fornitore in tutti e tre i metodi o dalle preferenze e dalla disponibilità finanziaria in caso di acquisto. Tuttavia, è possibile che questa diventi un’opzione più diffusa nel tempo, specialmente per i veicoli elettrici.

Ancora di più sulle auto a noleggio a lungo termine!

Il concetto di auto in abbonamento o car subscription è ancora relativamente nuovo, quindi vi sono domande frequenti alle quali rispondiamo nelle nostre FAQ.

Un elenco completo di fornitori e condizioni

Comparazione fornitori

Immagine Tesla: M. Katler | Unsplash